LOS ANGELES CON UBER

Ciao ragazze,

eccomi di ritorno dopo la mia vacanza in California!

IMG_20170828_101904_503.jpg

 

La mia permanenza a Los Angeles è stata breve ma intensa, infatti 8 giorni sono davvero pochi se vuoi fare un viaggio on the road…ma sono abbastanza per visitare le attrazioni più belle che la città offre!

Ma la mia vacanza sarebbe stata un disastro se non ci fosse stato Uber!

Uber è un app ancora poco conosciuta in Italia ( a Reggio Emilia non esiste proprio!!!) ma è utilizzata da moltissimi anni all’estero.

E’ una sorta di taxi privato ma molto più economico.

Tramite l’app (che rivela la tua posizione attuale) inserisci l’indirizzo di destinazione.

L’app ti rivela il costo della corsa e il tempo per raggiungerlo.

Ora puoi scegliere l’auto che preferisci ( city car, berlina nera, extra lusso ecc.)

Per risparmiare ancora di più c’è l’opzione “pool” che ti permette di condividere l’auto con qualcun altro in modo da condividere il costo della corsa.

Immetti il numero di posti che ti servono e il gioco è fatto!

Chiami la tua corsa e nel giro di qualche minuto hai la macchina a tua disposizione! (il tempo massimo che ho dovuto aspettare è stato 5 minuti 😉 )

Uber ti invia subito un messaggio del modello della macchina, della targa e del suo propetario con recensioni annesse.

Se non ti convince…annulli la corsa! 😉

L’app da anche la possibilità di prenotare le corse.

Un altro dettaglio comodissimo è che l’app è collegata con la carta di credito, quindi al momento della richiesta paghi già con la carta.

E’ comodo perché non devi star li a cercare i contanti, monete e monetine…soprattutto se la valuta è straniera!

Alla fine della corsa Uber ti chiede di fare una recensione sull’autista (anche l’autista farà la sua recensione su di te, occhio! ).

La mia esperienza con Uber è stata molto positiva, gli autisti erano tutti molto simpatici e cordiali, pronti a scambiare due chiacchere.

Cosa importante ti danno delle dritte su cosa vedere o in che locale andare…chi può saperlo meglio di loro che ci abitano?????

Ho conosciuto delle vere e proprie macchiette!!! Un ragazzo sapendo che eravamo italiani ci ha messo su musica italiana e siccome a lui piaceva Laura Pausini ha iniziato a cantare le sue canzoni! Non mi sarei mai aspettata di girare per Los Angeles con le canzoni di Laura Pausini e il tipo che provava a cantarla in italiano! Il momento è stato epico e molto divertente!

La ragione per cui dico che Uber mi ha salvato la vacanza ( e il portafoglio!)  è perché nonostante avessi controllato dall’Italia i servizi dei mezzi pubblici di Venice Beach ( avevo li l’albergo), una volta arrivata invece mi sono resa conto che non era proprio così.

La zona di Venice Beach è collegata davvero male con il centro di Los Angeles.

La metropolitana era solo a Santa Monica ma per arrivare a destinazione si dovevano cambiare due linee.

Era stressante solo l’idea di dover andare da qualche parte con i mezzi pubblici.

Venice dista 45 minuti dal centro, vale a dire almeno 70 $ di taxi (una rapina!). Impensabile!

Con Uber andavo in centro con 15 $ (quasi quattro volte meno!!!!).

L’ultima possibilità era noleggiare un’auto che per tre giorni hanno chiesto 180 $ esclusa assicurazione e benzina ovviamente.

Poi però ci sarebbe stato il problema del parcheggio…altri soldi!

In alcune zone erano 6 $ l’ora, insomma sarebbero volati soldi a dismisura!

Con Uber in totale di 8 giorni di vacanza ho speso 150 $.

E sono andata a Griffith Park, Hollywood, Beverly Hill, Universal Studios e tante volte a Santa Monica…insomma ho girato tantissimo senza stress, senza pensieri e con i soldi che ho risparmiato ho fatto tante altre cose più divertenti! 😉

Con Uber l’unica cosa di cui hai bisogno è una connessione wi.fi…quindi prima di partire investi in un buon pacchetto dal tuo gestore telefonico per gli USA e il gioco è fatto!

E’ vero che i locali sono provvisti di wi.fi, ma non tutti hanno la rete libera e a volte nonostante ti abbiano dato la password non funzionano.

Santa Monica invece è provvista di una rete wi.fi che copre tutta la zona, senza il bisogno di andare in qualche locale 😉

E’ la prima volta che lo vedo!

IMG_20170824_001303_406.jpg

Se avete l’occasione, andate in California! E’ un sogno!

Valentina

 

 

 

Annunci

Messo il tag:, , , , ,

3 thoughts on “LOS ANGELES CON UBER

  1. ileniasugar 13 settembre 2017 alle 14:45 Reply

    Valee anche noi a Miami e Bangkok sempre con Uber !! Abbiamo risparmiato un sacco e gli autisti erano sempre gentilissimi, addirittura ci offrivano le acqua o bibita e le macchine erano sempre nuove e pulitissime!

    Liked by 1 persona

    • redcarpeteventstyle 13 settembre 2017 alle 21:38 Reply

      Ileeee!!! Anche a noi offrivano sempre qualcosa ed erano sempre molto gentili. È stata davvero una bella scoperta e ci siamo fatti un sacco di risate! 😁😘

      Mi piace

  2. vagoneidiota 13 settembre 2017 alle 21:32 Reply

    Un sogno.
    Terrace – Trying To Believe (Nick Holder Remix)

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: